giovedý 13 agosto 2020
Home
Accesso alla rete
Profili di prelievo
Sicurezza
Assicurazione clienti finali
News
Web Links
Cerca nel sito
Google

Accertamenti della sicurezza post contatore PDF Print E-mail
Indice articolo
Accertamenti della sicurezza post contatore
Pagina 2
Pagina 3
Pagina 4

Gli allegati necessari sono i seguenti:
1. per gli impianti di utenza ricadenti nell’ambito di applicazione della legge n.46/90

• Progetto (solo per impianti con obbligo del progetto)
• Relazione con tipologie dei materiali utilizzati
• Schema di impianto realizzato
• Copia del certificato di riconoscimento dei requisiti (Certificazione di cui alla Legge 46/90:Abilitazione lettera E)

2. per gli impianti d’utenza non ricadenti nell’ambito di applicazione della legge n. 46/90

• Progetto (solo per impianti con obbligo del progetto)
• Relazione con tipologie dei materiali utilizzati
• Schema di impianto realizzato

Per gli impianti la cui potenzialità massima sia maggiore di 116 kW occorrerà citare nel modulo “Attestazione di corretta esecuzione dell’impianto” la pratica di prevenzione incendi; in tal caso il progetto allegato dovrà essere vistato dal competente Comando dei Vigili del Fuoco.
Nel caso in cui l’accertamento abbia esito negativo, ALTO SANGRO DISTRIBUZIONE GAS SRL e S.E.T.A. SRL, almeno due giorni lavorativi prima della data fissata o concordata con il venditore per l’attivazione della fornitura di gas, invia al venditore stesso, previo avviso di annullamento dell’appuntamento, una comunicazione in cui: a.) notifica l’esito negativo dell’accertamento; b.) evidenzia le motivazioni dell’esito negativo ed indica le non conformità alle norme tecniche vigenti riscontrate; c.) segnala al venditore che richiede l’attivazione della fornitura la necessità di presentare una nuova richiesta di attivazione della fornitura, corredata della documentazione di cui sopra in forma completa, solo dopo avere provveduto all’eliminazione delle non conformità riscontrate.
Soltanto nel caso di esito positivo dell’accertamento sulla documentazione predetta, il distributore attiverà la fornitura di gas. Successivamente, il cliente finale entro i 30 giorni solari successivi alla data di attivazione della fornitura di gas dovrà consegnare o far pervenire presso gli uffici ALTO SANGRO DISTRIBUZIONE GAS SRL E S.E.T.A. SRL:
1. per gli impianti di utenza ricadenti nell’ambito di applicazione della legge n. 46/90, copia della dichiarazione di conformità dell’impianto di utenza compilata in ogni sua parte e sottoscritta dall’installatore, priva degli allegati previsti dalle leggi vigenti in materia;
2. per gli impianti di utenza non ricadenti nell’ambito di applicazione della legge n. 46/90, copia di una dichiarazione dell’installatore in cui attesta sotto la propria responsabilità di aver eseguito con esito positivo tutte le prove di sicurezza e funzionalità dell’impianto di utenza e delle apparecchiature da esso alimentate richieste dalle leggi e norme tecniche vigenti e nel rispetto delle istruzioni fornite dai fabbricanti degli apparecchi collegati all’impianto.


 
 
 
Benvenuto -

Benvenuti nel sito del gestore del servizio gas dei Comuni dell’Alto Sangro e del Parco Nazionale d’Abruzzo.
In questo sito potrai trovare informazioni relative alla modulistica necessaria per l’attivazione del servizio, i profili di consumo ed altre informazioni e links utile per la tua attività Per qualsiasi ulteriore spiegazione potrai telefonare ai nostri uffici o recarti presso il nostro sportello di Castel di Sangro in Via via Ponte Nuovo, 36 67031

>>Segue...

 
Scrivici!
Inviaci un'e-mail Inviaci un'e-mail
Rete di servizio
rete di servizio
Area riservata
Username
Password
Password dimenticata?
 
Alto Sangro Distibuzione Gas s.r.l. via Ponte Nuovo, 36 67031 Castel di Sangro